Foggia, lavoratori part-time della Provincia. Rosa Barone: “Portare il contratto a 35 ore”

0

“È importante garantire un futuro al personale dipendente delle Province. Paghiamo già lo scotto di una riforma pensata male e scritta peggio dal PD, ma ora è il caso di valorizzare almeno i lavoratori part-time rimasti”.

Lo dichiara la consigliera regionale del M5S Rosa Barone in merito al nuovo piano del personale della Provincia di Foggia, che si sta discutendo in queste ore: “È necessario capire come saranno gestiti i servizi svolti – sottolinea la pentastellata – e modificare il contratto dei lavoratori part-time aumentando almeno a 35 il numero di ore per sopperire alla mancanza di personale. Queste persone gestiscono tutti servizi indispensabili per cittadini, imprese e per il benessere della nostra provincia. Per questo è opportuno – conclude Barone – che si provveda a grandissima velocità a dare a questi dipendenti certezze sul futuro”.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.