Volley serie C femminile: ottava vittoria in campionato per la Volley Magik Copertino

0

La Volley Magik Copertino vinche anche nella trasferta dello scorso fine settimana contro la FlyBlue Volley Taviano e conquista l’ottava vittoria in nove partite nel campionato di serie C femminile.

Contro le tavianesi la Magik scende in campo con i favori del pronostico ed è bastata un’ora di gioco, con una partita mai in discussione con tre parziali netti. La squadra gialloblu, infatti, ha mostrato tutta la sua superiorità in ogni fondamentale per un incontro a senso unico. Anche in questa occasione, come accade già da qualche domenica, coach Quarta ha dato spazio a partita in corso ad alcune atlete del settore giovanile copertinese in un giusto turn over.

Il sestetto iniziale schierato dal tecnico Enrico Quarta è composto da Cavarra in cabina di regia, Greco opposta, Scupola e Romano in banda, Fanelli e Mighali al centro, Camposeo in seconda linea.

Fin dalle prime battute è un dominio della squadra ospite che non lascia scampo alle avversarie. Con una prestazione globale pressoché perfetta, frutto di una condotta di gara autoritaria, anche grazie al crescendo dell’intesa, le copertinesi confezionano una serie efficace al servizio e in attacco, tattiche che consentono di chiudere agevolmente il primo set sull’11-25. Nel secondo set è sempre la Magik a condurre il gioco e, nonostante le tavianesi provino a ricucire il divario, le gialloblu si assicurano un cospicuo vantaggio che permette di chiudere sul 12-25. I tentativi della squadra di casa di rientrare in partita vengono vanificati nel corso del terzo set quando, con una serie micidiale di attacchi, Greco e compagne chiudono definitivamente la contesa per 15-25.

«Sono soddisfatto del rendimento delle mie ragazze. Stiamo seminando successi con un ampio margine nei parziali – ha dichiarato il coach Enrico Quarta – e questo non è affatto scontato. In queste partite è fondamentale mantenere alto il livello di concentrazione, essere lucidi e non frettolosi dal punto di vista della gestione delle situazioni non ottimali. Questa io la definisco maturità, intesa come capacità di mettere da parte individualismi per il bene della squadra e per ottenere il massimo risultato possibile sul piano della prestazione e del punteggio. Ora ci attende un impegno casalingo e come sempre prepareremo la gara con il giusto rispetto dell’avversario ma anche con grande consapevolezza dei nostri mezzi, che allenamento dopo allenamento stiamo consolidando».

Con la vittoria di Taviano, la Magik sale a 24 punti in classifica e consolida il terzo posto, a un punto dalla seconda Castellaneta e a tre dalla capolista Noci. La prossima sfida metterà di fronte alla squadra di mister Quarta la Tennent’s Grill Lecce nell’ultimo match del 2017 valido per la decima giornata che si giocherà domenica 17 dicembre alla palestra del Comprensivo “Giovanni Falcone” di Copertino.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.