Bovino, arriva la manifestazione finale di Daunia, un racconto sempre nuovo

0

Domani, martedì 19 dicembre, si svolgerà nella sala del Consiglio comunale di Bovino l’evento finale dell’edizione 2017 di ‘Daunia, un racconto sempre nuovo”, il progetto firmato dall’associazione Ambiente Nautilus di Manfredonia, che si è snodato lungo la Capitanata entrando nelle scuole di dieci Comuni: Bovino, Cagnano Varano, Castelluccio dei Sauri, Lucera, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Panni, San Marco in Lamis, San Severo, Troia.

In sintonia con gli obiettivi didattici che gli Istituti di istruzione primaria e secondaria perseguono per l’anno scolastico in corso, dagli inizi di novembre e sino alla scorsa settimana, il progetto ha inteso educare le future generazioni alla conoscenza e alla tutela del patrimonio culturale, artistico e paesaggistico e si è proposto di trasmettere il valore che lo stesso patrimonio ha per la comunità, valorizzandone la dimensione di bene comune e il potenziale che può generare per lo sviluppo della Daunia. Ha coinvolto oltre 800 alunni e studenti, rendendoli protagonisti di incontri e visite guidate alle ‘eccellenze’ delle loro città.

Il convegno finale dell’edizione 2017 del progetto si aprirà alle ore 10 con i saluti dei rappresentanti degli Enti locali coinvolti. Seguiranno l’introduzione ai lavori di Enzo Renato, presidente dell’Associazione Ambiente Nautilus e gli interventi di: Francesco Miglio, presidente della Provincia di Foggia; Antonio Gelormini, storico dell’Arte; Alberto Casoria, presidente del Gal Meridaunia; Matteo Minchillo, direttore generale di Pugliapromozione; Aldo Patruno, direttore Dipartimento Cultura della Regione Puglia. Modererà Luigi Scuro, architetto e vicepresidente di Ambiente Nautilus. Al termine sarà allestito un percorso eno-gastronomico tra i sapori dei monti dauni a cura dell’agriturismo ‘Piana delle Mandrie’, chef Nicola Consiglio.

‘Daunia, un racconto sempre nuovo’, è un progetto patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, dalla Regione Puglia, con Pugliapromozione, e da: Ordine degli Architetti di Foggia, CDO Foggia, Confguide, Gal Meridaunia, Gal Daunofantino, Consorzio Proloco Gargano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.