Quali obblighi ha l’installatore impianti elettrici? Un convegno a Bari per chiarirlo

0

Il prossimo venerdì 26 gennaio 2018,all’Hotel Parco dei Principi di Bari ci sarà alla 15 un convegno sulla responsabilità legale e contrattuale dell’installatore impianti elettrici. Un momento formativo rivolto ai progettisti ed alle imprese  abilitate dal Decreto ministeriale  n. 37del 2008. Crediti formativi per architetti, ingegneri, geometri e periti industriali.

“La responsabilità legale dell’installatore: obblighi legislativi e obblighi contrattuali “ è il titolo del convegno organizzato dall’ Organismo Superiore di verifica con sede a Molfetta, con la collaborazione di UPSA Confartigianato Bari, ABB sponsor tecnico rappresentato dall’agenzia Nuova Orsud Bari, Ordine degli Ingegneri di Bari, INAIL Direzione Regionale Puglia, ASL Bari e Studi Legali Federati di Milano.

L’obiettivo sarà percorrere la filiera impiantistica focalizzando soprattutto l’attenzione sulla responsabilità del progettista, dell’installatore, di chi esegue le verifiche a campione, periodiche, ispettive ed infine sulla applicazione delle norme sui quadri elettrici in bassa tensione e monitoraggio, ottimizzazione e gestione.

Dopo i saluti istituzionali, il programma dei lavori prevede gli interventi di: ing. PasqualeCapezzuto, consigliere dell’Ordine degli Ingegneri di Bari su “Il progettista tra impresa e committente: le sue responsabilità”; Avv. Prof. Antonio Oddo, Studio legale Oddo-Lora-Gabriele di Milano su “La responsabilità legale dell’installatore: obblighi legislativi e obblighi contrattuali”ing. Danilo Sallustio, INAIL Puglia su ‘L’impianto di messa a terra: “Verifiche a campione e responsabilità”; dott. Francesco Mascoli, coordinatore TTdP SPeSAL area nord ASL Bari su “Autorizzazione sanitaria e verifica ispettiva: impianti ed apparecchiature”; ing. Sergio Giacomo Carrara, Training Electrification Products della Divisione italiana di ABB su “Norma quadri di bassa tensione: CEI EN 61439 e ABB Ability EDCS (Electrical Distribution Control System): monitoraggio, ottimizzazione e gestione”. Modererà i lavori l’ing Giuseppe Cannarozzo, amministratore unico di OSVE srl che si concluderanno con il question time.

L’evento è patrocinato da Regione Puglia, Comune di Bari, Conprofessioni, ANCL, AIBAT, UNAE, Ordine degli Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della

provincia di Bari, Collegio dei Periti Industriali di Bari, Collegio dei Geometri di Bari ed è

 

sponsorizzato da: Tecsial, qda, Primiceri, LB Servizi, PSA Puglia, Artigian Broker, Acm

 

 

ei, TEA Engineering, Ena Consulting, MPM Mastrogiacomo e AFP (Associazione Frantoiani di Puglia).

Sponsor tecnico, con Osve srl, società abilitata con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, alle verifiche impianti di messa  a terra previste dal D.P.R. 462/01, ABB leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale.

La partecipazione al convegno garantisce crediti formativi per gli ingegneri, gli architetti, i geometri e i periti industriali iscritti ai rispettivi Ordini professionali.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo