Eliminazione delle barriere architettoniche. Perrini: “aiutiamo i più deboli”

0

“Il recupero di quattro milioni di euro per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati è una ottima notizia”. Il commento è del consigliere regionale di Noi con l’Italia Renato Perrini.

“Il recupero di 4 milioni di euro per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, annunciato dall’assessore all’Urbanistica Alfonso Pisicchio, è una bella notizia: la Puglia ha tante abitazioni dove i disabili diventano prigionieri delle mura perché impossibilitati a una mobilità autonoma a causa di una carrozzina, se poi si è anche economicamente disagiati la disabilità diventa un problema non solo di salute, ma anche socio-familiare”.

“Per questo motivo proprio qualche mese fa avevo presentato un’interrogazione urgente, proprio all’assessore Pisicchio, per chiedere l’avvio urgente dei lavori di ristrutturazione e adeguamento alle normative comunitarie di sicurezza e quindi all’eliminazione delle barriere architettoniche nelle case popolari (ex IACP) di Taranto, circa settemila alloggi sparsi in tutta la provincia e costruiti negli anni ’70. Case nelle quali vivere diventa un pericolo per la stessa sopravvivenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.