Gioia del Colle, incidente in Aeroporto. Muore un maresciallo dell’Aeronautica

0

Tragedia questa mattina, intorno alle ore 11, all’interno della base militare dell’Aeronautica di Gioia del Colle. In un drammatico incidente ha perso la vita il Primo Maresciallo Antonio Carbone, in servizio presso lo Stormo stanziato nell’aeroporto pugliese, originario di Oria, in provincia di Brindisi.

Ancora non sono state chiarite le dinamiche dell’incidente, sul luogo sono intervenuti i Carabinieri ed il personale interno della Base che, su disposizione del magistrato di turno, hanno effettuato i rilievi della zona del sinistro.

L’uomo, secondo fonti interne all’Aeroporto, sarebbe stato coinvolto in un incidente in una delle aree di manutenzione della Base durante il suo lavoro. Probabilmente il militare è sceso dal mezzo, una spazzatrice, lasciandolo leggermente in salita, probabilmente senza il freno a mano inserito. All’improvviso il mezzo si sarebbe mosso all’indietro, travolgendolo senza lasciargli scampo.

Cordoglio immediato è stato espresso dalle più alte cariche militari nazionali. Ha voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia anche il Ministro della Difesa Roberta Pinotti che, anche a nome di tutta la Difesa ha espresso “affettuose condoglianze e vicinanza alla famiglia e solidarietà all’Aeronautica Militare”.

“Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli – si legge sulla pagina Fb Ufficiale dell’Aeronautica militare –  addolorato esprime il proprio profondo cordoglio. Gli uomini e le donne della Forza Armata si stringono uniti e commossi ai familiari del collega scomparso”.

È stato, intanto, disposto il sequestro del mezzo e dell’intera area dove è avvenuto l’incidente, non lontano dalla pista dell’aeroporto.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo