Pallamano, è Conversano ad aggiudicarsi gara1 della finale scudetto

0

È il Conversano ad aggiudicarsi Gara 1 delle Finali Scudetto, grazie alla vittoria conquistata sabato sera per 29-26 sulla Junior Fasano, ottima per almeno 40’ prima della decisiva rimonta dei padroni di casa.

Fulminante l’avvio della formazione biancazzurra, che si portava immediatamente sul 4-0, grazie anche ad un immenso Vito Fovio, il quale chiudeva la sua porta per quasi 10’ prima della rete d’apertura dei locali, sotto in seguito anche di sei lunghezze (4-10 al 16’).

Nel finale di frazione il divario si accorciava sino al -3 dell’intervallo (10-13 il parziale), con il Conversano che partiva meglio nel secondo tempo fino a colmare per la prima volta lo svantaggio al 12’ della ripresa (17-17).

La Junior, priva degli infortunati Paolo De Santis ed Andrè Leal, e con Guido Riccobelli a mezzo servizio, accusava un fisiologico calo fisico e veniva scavalcata per la prima volta al 21’ (23-22), ed i padroni di casa, a pieno organico, sfruttavano al meglio la situazione allungando fino al +3 nella fase cruciale e conclusiva dell’incontro, che terminava sul 29-26 a favore del team biancoverde.

Nulla è comunque compromesso in ottica tricolore per Flavio Messina e compagni, che dovranno ripartire dai tanti dati positivi emersi dalla sfida uno della serie finale-scudetto per pareggiare la serie in Gara 2, fissata per le 20.45 di sabato prossimo, 19 maggio, al PalaWojtyla di Martina Franca, ed allungarla fino a Gara 3 (eventualmente da disputare il 26 maggio nella stessa struttura sportiva della città tarantina).

Occorrerà il sostegno del pubblico biancazzurro, numerosissimo e caloroso anche al Pala San Giacomo, e recuperare la miglior condizione possibile, ma l’impresa e certamente alla portata del sodalizio presieduto da Francesco Renna, così come emerge dall’ottimismo delle parole del tecnico Francesco Ancona: “Abbiamo perso Gara 1, che sapevamo essere lo scoglio più difficile anche per le condizioni non ottimali in cui siamo arrivati. Ma sabato prossimo sarà un’altra storia, vogliamo Gara 3, e in casa con l’apporto del nostro pubblico non ci poniamo limiti mai”.

Tabellino

Conversano – Junior Fasano 29-26 (p.t. 10-13)

Conversano: Monciardini, Lupo M, Beharevic 1, Carso, Dedovic 4, Giannoccaro 1, Iballi 5, Lupo J. 4, Pignatelli, Pivetta 3, Sciorsci, Sperti 8, Stabellini 3, Vicenti. All: Alessandro Tarafino

Junior Fasano: Fovio, Cedro, Angiolini 3, Costanzo, D’Antino 2, De Santis L. 2, Gallo, Maione 3, Messina 1, Pugliese, Radovcic 4, Riccobelli 7, Rubino, Venturi 4. All: Francesco Ancona

Arbitri: Alperan – Scevola

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo