Pasquale Corsi riconfermato presidente per il prossimo triennio della Società di Storia Patria per la Puglia

0

Sabato scorso, 9 giugno si è tenuta nell’Aula “Aldo Moro” della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bari l’importante riunione dell’Assemblea generale della Società di Storia Patria per la Puglia, con all’ordine del giorno il rinnovo delle cariche sociali. La Società di Storia Patria per la Puglia, già Deputazione di Storia Patria per le Puglie, è un’antica e prestigiosa realtà culturale operante sul territorio regionale, che si lega direttamente agli studi tendenti a valorizzare, in un quadro unitario, le illustri tradizioni dell’Italia, terra di campanili e di tradizionali civili.

In Puglia la Società di Storia Patria ha sede nel Palazzo Ateneo dell’Università di Bari ed è articolata in sezioni che coprono l’intera regione, con un numero di iscritti che per statuto non può superare le 300 unità. Ai soci ordinari si affiancano quelli aggregati, legati alle singole sezioni.

In questo contesto, il prof. Pasquale Corsi, sanseverese da sempre legatissimo alla sua città, anche se vive a Bari, dove ha insegnato per alcuni decenni Storia Medievale e Bizantina presso l’Università, è stato riconfermato Presidente per il triennio 2018-2021. Corsi ha già guidato il sodalizio nel triennio 2015-2018, con eccellenti risultati, a giudicare dai voti che hanno sancito la sua riconferma a larghissima maggioranza.

“Abbiamo appreso direttamente dalla voce del prof. Pasquale Corsi la notizia di questa rielezione – commentano il SindacoFrancesco Miglio e l’Assessore alla Cultura Celeste Iacovino – e siamo particolarmente lieti che sia stata sottolineata con larghi consensi il rinnovo della carica sociale e la fiducia ad un uomo ed uno studioso che porta sempre la nostra San Severo nel cuore. Gli interventi in convegni ed eventi del prof. Corsi a San Severo sono numerosi e sempre di grande qualità, apprezzati da tutti, evidenziano l’amore per le nostre tradizioni e lo studio attento e scrupoloso verso le nostre origini. Al prof. Corsi facciamo pervenire gli auguri ed i rallegramenti da parte di tutta la Civica Amministrazione, estensibili anche al presidente ed ai componenti della sezione sanseverese della Società di Storia Patria”.

I soci della Società di Storia Patria hanno deciso di confermare la loro fiducia al prof. Corsi sulla base di un programma che punta, dopo aver risolto non pochi problemi di natura giuridica e burocratica, se non proprio pratica, ad attuare pienamente le finalità del sodalizio. Nel suo intervento, il professore ha ricordato le difficoltà incontrate nel suo impegno di presidente, di fronte a normative che cambiano e a vincoli burocratici non sempre logici, che sottraggono tempo ad impegni ben più utili per la collettività.

Ma, ha ricordato il professore, spesso i risultati sono solo la punta di un iceberg. Di qui la soluzione data a problematiche di vecchia e nuova data, che comunque non hanno impedito alla Società di Storia Patria di portare avanti i suoi obiettivi precisi, legati alla pubblicazione di studi e alla promozione dei lavori storici delle nuove leve della ricerca storica in Puglia. Il mondo cambia e anche le realtà associative, specie quelle più prestigiose, devono confrontarsi con la rivoluzione di internet e del virtuale. Il suo discorso, asciutto ma concreto, ha dunque sottolineato l’ottimo stato di salute del Sodalizio e la possibilità di portare avanti in modo ottimale i programmi nel prossimo triennio, potendo contare anche su di una squadra di collaboratori scelti tra accademici e storici operanti sul territorio. I soci riuniti in assemblea hanno accolto in pieno questo discorso, portando all’elezione, con un ampio margine, del prof. Pasquale Corsi e di tutti i suoi collaboratori, in modo da formare una squadra affiatata per il prossimo triennio.

L’affermazione di Corsi è stata accolta con particolare soddisfazione dei soci della sezione di San Severo e Alta Capitanata, che ha partecipato con una nutrita delegazione all’incontro barese, così come già nel 2015. La sezione sanseverese, guidata dal dr. Grazioso Piccaluga, che ha preso il posto proprio del prof. Corsi, conta ben 21 soci ordinari ed è una delle più numerose e organizzate, grazie all’assidua collaborazione degli iscritti.

Possiede anche un suo sito (www.storiapatriasansevero.it), una sua rivista a cadenza annuale (Studi sulla Capitanata. Rassegna di Studi e Ricerche, a cura di Marianna Iafelice, Francesco Giuliani e Armando Gravina, che raccoglie gli scritti dei soci) ed organizza incontri culturali aperti a tutti gli interessati. A questa sezione, ovviamente, fa riferimento anche il riconfermato presidente regionale. Il Consiglio Direttivo è attualmente formato da: dr. Grazioso Piccaluga (Presidente), prof. Francesco Giuliani, prof. Armando Gravina, dr.ssa Marianna Iafelice, dr. Ciro Panzone.

Condividi
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Rispondi