Born to lock: I migliori portieri di futsal si sfidano a Mola

0

Domani, sabato 9 giugno, sarà il giorno della seconda edizione della gara per portieri di calcio a 5 “Born To Lock Futsal Challenge”, organizzato dall’Asd Just Mola in collaborazione con la rivista specializzata per portieri Number Twelve.

Forte della grande partecipazione e del successo della passata edizione, l’ organizzazione della manifestazione, fortemente voluta dal preparatore dei portieri biancazzurro Beppe Colaianni, annuncia che saranno 19 gli iscritti che andranno a contendere a Mattia De Simone, estremo difensore del Cisternino di serie A1, la corona di re della competizione.

Novità della seconda edizione sarà la competizione riservata alle donne, che conta 6 iscritte tra cui il portiere dello Statte e della nazionale femminile Valentina Margarito e la brasiliana Sestari,estremo difensore del Montesilvano femminile e Mariagiovanna Tempesta del Bisceglie.

La manifestazione, condotta dal comico Max Boccasile, prenderà il via alle ore 11 con la registrazione degli atleti, che poi saranno trasferiti in piazza XX settembre e presentati a Palazzo Pesce alle ore 11.45. Attraverso le pagine social dell’evento hanno confermato la loro partecipazione atleti del calibro del portiere della Lazio Urjel Liistro, del numero uno del Napoli Calcio a 5 Simone Vallarelli, del calabrese del Bernalda Vittorio De Brasi e delle eccellenze del futsal pugliese Claudio Lopopolo, Giuseppe Di Ciaula, Biagio Stasi, Francesco Caramia, Giuseppe Leone e Michele Angiulli.

Nella foto la premiazione della prima edizione dello scorso anno

Condividi
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Rispondi