Adelfia. Fiorivano, fiorivano le aiuole.

0
Adelfia è il palcoscenico nuovo per intonare una nuova versione della celeberrima canzone di Rino Gaetano. Un’installazione floreale. È così che #persinoadelfia dà il suo benvenuto agli abitanti e agli ospiti del paese alle porte di Bari. Una iniziativa voluta e realizzata dal Comune, perché, messe da parte le polemiche sui costi e la gestione delle insegne che hanno investito la vecchia amministrazione, si prova a comunicare in un modo nuovo, fresco – a tratti nordico. L’aiuola, che disegna coi fiori lilla, gialli e rossi il nome della cittadina, la reinventa fiorendo con un saluto fresco e colorato alla primavera. Un’idea, ma anche un messaggio che incanala l’attenzione al verde e alle produzioni locali, e al senso artistico che #persinoadelfia sta sviluppando.
Condividi
Maria Pia Ferrante
Nata a Bari nel 1982, laureata in Farmacia, è insegnante e pubblicista. Appassionata di cinema e musica, vivrebbe ovunque purché davanti un palco o un grande schermo. Mischia cucina e alchimia. Sunset victim; rock fanatic. Girovaga per festival e si commuove sempre sulla sigla di Fuori Orario

Nessun commento

Commenta l'articolo