Allerta meteo sul settore ionico

0

Eventi estremi e temperature miti, è questo che ci sta riservando questo autunno. Nelle prossime ore la Puglia sarà ancora colpita dal maltempo.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dalle prime ore di oggi, martedì 11 novembre, e per le successive 24-36 ore, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla nostra regione. Sono previsti anche venti forti, con raffiche di burrasca, sud-orientali specie sui settori ionici e mareggiate lungo le coste esposte. Inoltre i fenomeni precipitativi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

La Protezione Civile raccomanda di non sostare in locali seminterrati, prestare attenzione nell’ attraversamento di sottovia e sottopassi, prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità al fine di evitare sbandamenti, evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili – ad esempio impalcature e segnaletica – e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri quali vasi o tegole, non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami, prestare attenzione lungo le zone costiere, e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili e, infine, in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici.

Nessun commento

Commenta l'articolo