Altamura e quella statale pericolosa

0

Quattro corsie che si restringono in una rotatoria molto stretta e pericolosa. Assenza di illuminazione adeguata, segnalazione orizzontale e verticale decisamente insufficiente. Aggiungiamoci anche una cultura di guida che spesso lascia a desiderare e la ricetta è completa. Nei giorni scorsi tre incidenti che soltanto per fortuna non hanno avuto gravi conseguenze sono i tre indizi che fanno la prova: la statale 99 tra Altamura e Matera, a pochi chilometri dal centro abitato, rappresenta un vero e proprio pericolo per la collettività.

A tal proposito il consigliere regionale Giacinto Forte (Mep), ha scritto al capo compartimento dell’Anas e all’assessore ai lavori pubblici, Giovanni Giannini per segnalare “la situazione di estrema pericolosità che si presenta all’imbocco della SS.99 da Altamura  per Matera , all’altezza del KM 3, in prossimità del rondò che immette le vetture verso il centro abitato di Altamura”.

Forte ricorda che “si sono verificati numerosi incidenti stradali, per l’assoluta mancanza di illuminazione, che rende difficoltosa la visibilità della segnaletica e del rondò stesso”.

Il consigliere regionale chiede con estrema urgenza un intervento  “che possa risolvere immediatamente questa grave situazione, onde  poter scongiurare altri incidenti”.

Speriamo che quello del giorno di Natale sia stato l’ultimo della lista.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo