Bari: Amgas, il bilancio è positivo

0

L’Amgas è in positivo. Questa mattina il consiglio di amministrazione dell’azienda municipalizzata per la fornitura di gas ha approvato il proprio bilancio 2014. Un utile pari a circa 4 milioni di euro che, a detta degli amministratori, pone l’Amgas tra le più virtuose municipalizzate d’Italia.

In un deserto di deficit e di risanamento a carico dei cittadini, a Bari c’è almeno una azienda che fa il contrario: permette al Comune ed al sindaco di distrarre parte degli utili per ripianare altre aziende comunali.

Così ha commentato il presidente dell’Amtab Ugo Patroni Griffi: “l’azienda anche quest’anno ha prodotto degli utili. Nello specifico 4 milioni. Questo va a vantaggio dell’amministrazione comunale, ma soprattutto di altre aziende che non navigano certamente in situazioni finanziarie stabili. L’Amgas è una azienda che cresce ed è tra le più positive in Europa. Siamo entrati nella relazione nazionale tra le aziende più positive, con una performance decisamente superiore alle medie di mercato. Ora ci lanciamo nella vicenda della smart city, realizzando il contatore multifunzione. Anche questo si traduce in un vantaggio per il Comune, perchè porta ad un risparmio netto sulle spese di illuminazione ed approvionamento energetico pubblico”.

Dei 4 milioni di utili prodotti da Amgas, la metà secondo un accordo siglato in Comune, verrà, come conferma anche il sindaco Antonio Decaro, utilizzato per abbassare il debito provocato da Amtab.”L’impegno del Comune è quello di ricapitalizzare l’azienda dei trasporti pubblica cittadina con due milioni all’anno per i prossimi 5 anni”.

Condividi

Nessun commento

Commenta l'articolo