Bari, approvato il bilancio consuntivo 2015 di Amgas e Multiservizi

0

Tempo di approvazione dell’esercizio finanziario del 2015 per le municipalizzate di Bari. Mentre per la Multiservizi l’anno si è chiuso con una perdita di poco meno di 200mila euro, le buone notizie arrivano dall’Amgas che chiude con un utile netto di quasi 2,1 milioni di euro ed ha deliberato una distribuzione degli utili.

Si sono svolte nella giornata di ieri (28 giugno) le assemblee ordinarie delle due municipalizzate baresi, chiamate all’approvazione dell’esercizio finanziario del 2015.

Ieri mattina l’assemblea ordinaria della Multiservizi ha approvato l’esercizio finanziario dell’anno 2015. Il bilancio, afferente alla gestione del consiglio di amministrazione cessato  nell’agosto del 2015, si è chiuso con una perdita di 188. 676 euro, al netto delle imposte, a causa della necessità di aumentare i fondi rischi necessari a prevenire i possibili esiti negativi del contenzioso INAIL.

Ad appesantire il risultato di esercizio hanno inoltre contribuito l’aumento del costo del personale a seguito delle promozioni assegnate al personale nello scorso mandato amministrativo.

Sempre ieri, un’altra azienda partecipata del Comune di Bari, l’Amgas srl ha chiuso il suo esercizio finanziario con un utile di 3.178.831 euro al lordo delle imposte per una cifra netta di  2.088.352 euro. L’assemblea ha inoltre deliberato la distribuzione degli utili.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.