Amtab, sempre più baresi pagano il biglietto dell’autobus

0
Autobus di Bari - Amtab

Sarà per una continua comunicazione istituzionale sulla necessità di pagare il biglietto dell’autobus, sarà perchè lentamente la cittadinanza sta cambiando mentalità, sarà soprattutto per le costanti (e salate) multe che quest’anno sono state elevate per i furbetti dell’autobus, che in città evitavano di pagare il biglietto pensando che un “passaggio” a bordo dei mezzi pubblici sia una cosa dovuta, ma a Bari la tendenza sulla vendita dei biglietti degli autobus urbani è in decisa e netta crescita.

Continuano a crescere, infatti, nel mese di luglio, le vendite dei ticket di viaggio per le linee urbane e la sottoscrizione degli abbonamenti Amtab, a conferma del trend positivo in corso dall’inizio del 2016.

Nel mese da poco terminato sono stati venduti 29.900 biglietti ordinari in più (+15,70%) rispetto a luglio del 2015. Positivo anche il numero dell’emissione dei biglietti giornalieri che cresce di 2.020 unità (+33,88%) in confronto allo scorso anno.

Sono stati inoltre emessi 224 abbonamenti giornalieri (62.05%) e 472 abbonamenti di fascia oraria (41,81%) in più.

I ricavi nel mese di luglio 2016 rispetto allo stesso mese del 2015 sono aumentati di 97.600 euro circa.

Questa cifra si somma agli incassi dei primi sei mesi del 2016 (560.000 euro circa), che l’azienda di trasporto pubblico ha rilevato con la vendita dei biglietti, rispetto allo stesso periodo del 2015.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.