“Angel-A”, una fiaba dei giorni nostri a Massafra

0

Oggi è ancora  “Secondotempo”!La rassegna cinematografica “Secondotempo” del Cineteatro Spadaro di Massafra (Taranto) giunge al suo terzo appuntamento. Oggi, martedì 18 novembre, alle ore 21, ad animare il grande schermo della sala massafrese sarà Angel – A di Luc Besson. Un piccolo grande sogno, di come il cinema possa penetrare dentro i nostri corpi e trasformarci in “esseri sognanti”. Non basta vederlo, bisogna viverlo. E certi film vanno vissuti.

Quella in scena è una fiaba dei giorni nostri, che vede protagonista Andrè, delinquentello extracomunitario braccato da strozzini violenti, soccorso da “un’angela” che non soltanto lo salva dal suicidio, fa a botte e si prostituisce per lui, ma gli restituisce fiducia in sé stesso. Il regista francese Luc Besson dice che sono 4 i personaggi principali: Angela, André, Parigi e il bianconero. La sua è una dichiarazione d’amore a Parigi, che a colori non sarebbe così poetica e, nonostante le immancabili scene d’azione, la sua è una fiaba con risvolti da sermone romantico.

L’appuntamento è a Massafra alle ore 21,00 con ingresso di 3 euro e possibilità di abbonarsi all’intera rassegna al costo di 12 euro.

Condividi

Nessun commento

Commenta l'articolo