Il San Nicola pronto ad ospitare la sfida tra Bari e Ascoli Picchio valida per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie B. I pugliesi sono reduci dalla sconfitta per 2-1 al “Rigamonti” di Brescia mentre i marchigiani sono tornati alla vittoria nell’ultimo turno superando in casa lo Spezia per 3-1. Bari in emergenza in difesa con le assenze di Marrone e D’Elia.

IL TABELLINO

RETI: Galano (B) al 53′; Mogos (A) autogol al 59′; Floro Flores (B) al 72′

BARI (4-3-3): Micai; Cassani, Capradossi, Gyomber, Morleo; Tello, Petriccione, Busellato (Brienza dal 45′); Galano (Anderson dall’81’), Floro Flores (Nenè dal 76′), Improta. A disp: De Lucia, Conti, Fiamozzi, Tonucci, Anderson, Salzano, Iocolano, Kozak, Cissè, Nenè, Brienza. All.: Grosso.

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella (De Santis dal 25′), Gigliotti, Mignanelli; Bianchi, Buzzegoli, Parlati; Carpani (Rosseti dal 70′), Clemenza, Favilli. A disp: Ragni, Pinto, Cinaglia, De Santis, Florio, Addae, Parlati, D’Urso, Castellano, De Feo, Santini, Rosseti, Varela. All.: Fiorin

NOTE: Angoli: 1-4. Bari-Ascoli. Ammoniti: Gyomber (B) al 21′; Improta (B) al 22′; Parlati (A) al 39′; Carpani (A) al 48′; Petriccione (B) all’83’. Espulsi: Gigliotti (A) al 38′. Spettatori: paganti 3.949, abbonati 8.581; incasso non comunicato.

(* la cronaca si aggiorna automaticamente. Se ciò non dovesse verificarsi ti consigliamo di ricaricare la pagina)

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.