Bari-Benevento, la diretta live minuto per minuto

0

45’+3′ Termina qui Bari-Benevento con il risultato di 0-4. I gol, tutti nel secondo tempo, di Ceravolo, Buzzegoli, Ciciretti e Jakimovski.

45’+3′ Cissè crea lo scompiglio in area, cede palla a Ciciretti sulla destra in area. Doppio passo del numero 10 e cross dove Jakimovski davanti alla porta sguarnita non può sbagliare.

45′ Sono 3 i minuti di recupero.

43′ Ultima sostituzione del Benevento. Melara esce e cede il posto a Del Pinto.

41′ Tiro di Valiani ben deviato in angolo da Cragno.

39′ De Luca entra in area e solo davanti a Cragno sbaglia, calciando addosso all’estremo difensore campano.

37′ Cartellino giallo per Jakimovski.

34′ GOL DEL BENEVENTO! Cissè entra in area, tira ma viene respinto. Recupera palla e la cede a Ciciretti che, non contrastato da nessuno, prende la mira e dall’interno dell’area, centralmente, calcia un tiro a giro alla sinistra di Ichazo.

31′ Cambio per il Benevento. Ceravolo cede il posto a Jakimovski.

31′ Ci prova Martinho dalla distanza ma Cragno vola a deviare il tiro alla sua destra.

30′ GOL DEL BENEVENTO! Contropiede degli ospiti. Palla centrale ai limiti dell’area di rigore, l’ultimo passaggio è di Cissè per Buzzegoli che insacca alle spalle di Ichazo.

30′ Ultimo cambio per il Bari. Esce Furlan e al suo posto entra Fedato.

26′ Secondo cambio per il Bari. Martinho entra al posto di Brienza.

25′ Da calcio d’angolo palla a Brienza che stoppa in area e calcia. Il tiro però è debole e Cragno para senza problemi.

16′ Prima sostituzione per il Bari. Ivan esce e al suo posto entra De Luca.

16′ GOL DEL BENEVENTO! Ceravolo calcia centrale e potente. Nulla da fare per Ichazo.

15′ Rigore per il Benevento. Ichazo esce male su una palla vagante e atterra Ceravolo.

12′ Prende palla Brienza sulla trequarti e dal limite dell’area smarca Maniero a tu per tu con Cragno. Maniero però sull’uscita del portiere gli calcia addosso facendosi respingere il tiro.

9′ Ecco i dati di giornata: sono 17.222 gli spettatori totali per un incasso totale di 55.604 euro.

7′ Primo cambio della gara. Per il Benevento Pajac cede il posto a Cissè.

5′ Calcio di punizione per il Bari dalla destra. Respinge la difesa e Brienza dal vertice alto destro dell’area campana tira al volo. La palla termina davvero di poco alla sinistra di Cragno.

1′ Partiti. Nella seconda frazione di gioco rientrano in campo gli stessi ventidue protagonisti del primo tempo.

45′ Termina il primo tempo senza recupero. Risultato parziale 0-0.

43′ Primo cartellino giallo della partita. E’ per Lopez per un fallo ai danni di Sabelli.

39′ Tiro centrale dai venti metri di Fedele. Cragno para a terra agevolmente.

35′ A dieci minuti dal termine del primo tempo gara ancora bloccata sullo 0-0. Non si segnalano azioni degne di nota negli ultimi venti minuti ma la gara è viva con continui capovolgimenti di fronte.

16′ Palla recuperata in area da Sabelli, poi Ivan crossa rasoterra per Maniero che subito calcia di destro cogliendo il palo esterno alla sinistra di Cragno.

9′ Cross rasoterra dalla sinistra per il Benevento e Ciciretti al volo di sinistro calcia al centro dell’area biancorossa. Ichazo devia in angolo.

8′ Ciciretti dai venti metri calcia rasoterra. La palla termina fuori alla sinistra di Ichazo.

5′ Da calcio d’angolo Padella riceve sul secondo palo e di testa crossa al centro dell’area dove Lucioni calcia al volo di destro. La palla termina alta sulla traversa.

3′ Rilancio a campanile di Tonucci verso Maniero che prende palla e attacca la porta. Entrato in area calcia un diagonale che Cragno deve deviare in corner.

1′ Partiti. Bari, in maglietta e calzoncini rossi, che attacca da destra verso sinistra rispetto alle panchine.

Un Bari tutto rinnovato contro la matricola Benevento. Due storie diverse ma entrambe con la voglia di rimanere nelle zone nobili della classifica. Roberto Stellone non avrà a sua disposizione i centrali Di Cesare e Moras. Solito 4-4-2 per i Galletti, con la conferma di Ichazo in porta, Sabelli e Cassani i terzini e Capradossi e Tonucci al centro della difesa. Sulla mediana largo alla coppia Fedele-Valiani, con Ivan e Furlan favoriti come ali. Davanti, spazio alla coppia Brienza-Maniero.

LE FORMAZIONI

BARI (4-4-2): Ichazo; Sabelli, Tonucci, Capradossi, Cassani; Ivan, Fedele, Valiani, Furlan; Maniero, Brienza. All.: Stellone

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Padella, Lucioni, Lopez; Buzzegoli, Chibsah; Pajac, Ciciretti, Melara; Ceravolo. All.: Baroni

ARBITRO: Ros di Pordenone

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.