Bari calcio, Stellone: “Latina mi porta bene. Necessario qualche passo in più”

0

A Latina per sfatare il tabù trasferta. Anche se con assenze importanti, come Sabelli sulla destra e Monachello in attacco. Ma per Stellone sarà soprattutto sarà in dubbio Maniero per un risentimento al polpaccio. Una vera e propria emergenza in attacco che si aggiunge alla ancora non brillante stagione delle ali condita dalle assenze di Ivan e Fedato. A sostituire il terzino destro potrebbe esserci Capradossi, provato in quel ruolo negli allenamenti infrasettimanali.

Obiettivo primario però è allungare il passo e aggiungere un più tre alle sfide fuori casa: “La squadra sta bene – dice Stellone – e tre punti domani possono darti certezze che sin ora sono mancate. Ad ogni sconfitta abbiamo sempre reagito, ora bisogna fare qualche passo in avanti in più”.

Per Stellone la sfida contro il Latina equivale a un derby, vissuto da romano prima e da allenatore del Frosinone poi: “Latina mi porta bene, sinora ho sempre vinto. L’ho affrontato sia con la prima squadra che con la Beretti. Speriamo ci si possa ripetere anche stavolta”.

Inevitabile una battuta sulla conferenza stampa indetta da Paparesta mercoledì scorso: “Per quanto mi riguarda – spiega – non so bene tutte le dinamiche. Non ho seguito con attenzione la conferenza che c’è stata ieri, ma i giocatori non ne risentono per niente”.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.