La voglia di riscattarsi dopo il pareggio beffa di Vercelli c’è, la voglia di rimanere incollati ai primi della classe anche. “In questa fase di campionato l’obiettivo è trovare continuità, un fattore determinante per le ambizioni future. Puntiamo ad essere protagonisti”. Così il tecnico Grosso prima del match contro il Cittadella nel secondo anticipo della 10a giornata di Serie B.

IL TABELLINO

Reti: Salvi (C) al 2′; Basha (B) al 21′; Improta (B) al 49′; Galano (B) al 67′; Basha (B) al 77′; Pasa (C) all’83’.

BARI (3-4-3) Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Fiamozzi, Busellato (Salzano dal 90′ + 2), Basha, Improta; Iocolano (Petriccione dal 73′), Galano (Brienza dall’85’), Cissè. A disp. De Lucia, Conti, Cassani, Petriccione, Anderson, Morleo, Salzano, Brienza, Floro Flores, Kozak. All. Grosso.

CITTADELLA (4-3-1-2) Alfonso; Salvi, Varnier, Pelagatti, Pezzi; Settembrini (Schenetti dal 63′), Pasa, Arrighini (Litteri dal 67′); Siega; Chiaretti (Bartolomei dal 78′), Kouane. A disp. Paleari, Benedetti, Iori, Schenetti, Iunco, Adorni, Caccin, Litteri, Bizzotto, Strizzolo, Bartolomei. All. Venturato.

ARBITRO: sig. Marini della sezione di Roma 1

NOTE: Ammoniti: Micai (B) al 58′ per proteste; Pezzi (C) al 70′; Basha (B) al 90′ + 1. Angoli 6-6. Spettatori: paganti 6.694, abbonati 8.581; incasso non comunicato.

(* la cronaca si aggiorna automaticamente. Se ciò non dovesse verificarsi ti consigliamo di ricaricare la pagina)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.