Battere l’Empoli e tornare a sognare la serie A. Dopo il pareggio contro il Cesena, il Bari deve riprendere il proprio cammino e soprattutto non perdere il passo delle squadre che lo precedono. “Ci aspettano partite importanti che all’andata ci hanno dato tanti dispiaceri. Non siamo stati capaci di essere dirette concorrenti e non vediamo l’ora di poterci riuscire”, ha detto Fabio Grosso nella consueta conferenza pre partita.

Sarà una sfida tosta contro una delle migliori formazioni del campionato: “Noi le potenzialità per fare una grande partita le abbiamo. – continua – Sarà una partita tra due squadre brave che hanno voglia di primeggiare. Loro sanno attaccare molto bene la profondità, ora, in più, hanno aggiunto tanta qualità in mezzo al campo per fare possesso e trovare i varchi giusti sia centralmente che sulle fasce”.

Grosso potrà contare sui nuovi acquisti e qualcuno di questi sicuramente sarà presente in campo: “Noi abbiamo giocatori nuovi, e in questi casi serve sempre tempo per amalgamare le qualità. Sarà una sfida impegnativa ma vogliamo provare a regalare una gioia ai tifosi e speriamo sia la volta giusta perché non ci siamo mai riusciti con squadre di questo livello. Anderson? E’ un ragazzo con potenzialità enormi e sarà in grado ancora di crescere. Queste potenzialità gli permettono di occupare ogni zona del campo nel modo migliore. Questo mese sotto i riflettori però non lo aiuta per lavorare con serenità”.

LA PROBABILE FORMAZIONE

FC BARI 1908: MICAI; SABELLI, DIAKHITE’, OIKONOMOU, D’ELIA; ANDERSON, BASHA, PETRICCIONE; GALANO, CISSE’, IMPROTA

7 Commenti

Commenta l'articolo