Bari, addio a Franco Vincenti, titolare dello storico ristorante “La Pignata”

0

Si è spento la notte scorsa Franco Vincenti, patron dello storico ristorante “La Pignata” nel centro di Bari. Aveva 94 anni, ma nonostante l’età aveva portato avanti con orgoglio e passione il suo ristorante fino alla scorsa estate. Poi la chiusura, con la volontà di ristrutturare il locale per dargli nuova vita. Purtroppo una lunga malattia, aggravatasi nel corso di questi ultimi mesi, non ha potuto permettergli di realizzare il suo sogno.

Nella memoria e nel cuore dei tanti baresi “don Franco”, come amavano chiamarlo, rimarranno la sua verve e la grande energia che metteva nel suo mestiere. Una passione che ha permesso di diventare punto di riferimento gastronomico della città. Nel suo ristorante Capi di Stato, attori, registi e artisti passavano i loro momenti a tavola e con il signor Franco spesso e volentieri si confidavano. Da Guttuso a Zeffirelli, da Baudo a Vespa, da Andreotti a Pertini. Una fiducia che Franco Vincenti conquistava grazie alla sua simpatia, gentilezza nei modi e discrezione.

La sua avventura è nata nell’Aprile del 1979 e la sua storia era testimoniata sui muri del ristorante dove campeggiavano foto, dediche e disegni, inaugurando una collezione di 150 “tovaglioli artistici”. Bari oggi perde un pezzo della sua storia, un pezzo non solo di qualità culinaria ma soprattutto di cortesia, memoria e cuore.

All’esterno del ristorante è stato appeso il manifesto funebre che annuncia il suo funerale, alle 9.30 del 13 dicembre in Cattedrale.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.