Bari, morto Stefano Fumarulo, dirigente antimafia della Regione Puglia

0

È morto all’età di soli 38 anni Stefano Fumarulo, dirigente regionale della sezione Sicurezze del cittadino, Politiche per le migrazioni ed Antimafia sociale. E’ deceduto nella giornata di mercoledì a causa di un malore. Il suo corpo è stato trovato nel garage della sia casa in via Pavoncelli a Bari.

Braccio destro di Michele Emiliano si è sempre mosso in prima linea nella difesa dei più deboli e nel contrasto delle attività mafiose in città e in regione. Tanti i messaggi di cordoglio di amici e colleghi della Regione Puglia e del mondo della politica pugliese.

Il funerale sarà celebrato nella giornata di oggi alle 15.30 nella Cattedrale di San Sabino a Bari.

Nessun commento

Commenta l'articolo