Bari, presentato il bando per i contributi alloggiativi

0

È stato pubblicato sul sito del Comune il bando per l’attribuzione del contributo alloggiativo – anno 2014 (competenza 2013) ai sensi dell’art. 11 della legge 9/12/1998 n. 431. La Regione Puglia, assessorato all’Assetto del territorio, settore Edilizia residenziale pubblica, con apposita deliberazione di giunta ha provveduto ad individuare i Comuni beneficiari dei fondi di cui all’art. 11 della L. 431/98, assegnando al Comune di Bari una somma di poco superiore ai due milioni di euro (€ 2.082.777,71).

I fondi disponibili quest’anno per la città di Bari sono stanziati anche dallo Stato, oltre che dalla Regione Puglia e dal Comune, che ha destinato al sostegno alla locazione oltre 416mila euro (pari al 20% dell’importo complessivo). I requisiti per l’ammissione al bando sono contenuti nell’avviso pubblico disponibile, insieme a tutta la modulistica, nella sezione Bandi a questo link.

La domanda di partecipazione dovrà:r iportare la dicitura “Bando contributo alloggiativo anno 2014 – competenza anno 2013” ed essere spedita, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro il 24 gennaio 2015, all’indirizzo: ripartizione Solidarietà sociale – Comune di Bari- largo Fraccacreta n. 1 – 70122 Bari.

Fino al 24 gennaio prossimo (data di scadenza del bando), dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.00, e il martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17, sarà attivo uno sportello informativo con funzione anche di supporto per la compilazione delle domande nella sede della Ripartizione Sociale in largo Fraccacreta, 1- piano terra.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo