45′ + 5 Termina qui Bari – Verona. Risultato finale 2-0 per gli scaligeri grazie ai gol di Pazzini e Zuculini.

45′ + 5 Punizione calciata da Galano. Devia in corner Nicolas.

45′ + 2 Espulsione per Parigini.

45′ + 2 Ammonizione per Macek.

45′ 5 minuti di recupero.

41′ Cambio Verona. Troianiello prende il posto di Pazzini.

41′ Ancora Verona. Palla in area per Valoti che tira un diagonale ben parato da Micai.

38′ Ultimo cambio per il Bari. Macek prende il posto di Greco.

37′ Bessa prende palla a centrocampo e salta due giocatori, poi si porta al limite dell’area di rigore e calcia. Palla che si spegne sul fondo.

34′ GOL VERONA! ZUCULINI! Bessa si porta palla sul fondo. Greco lo lascia e lo scaligero ha tutto il tempo di crossare al centro. Valoti sopraggiunge in area e tira ma para Micai. Sulla respinta però è più lesto Zuculini che stoppa e tira a porta vuota.

31′ Ammonizione per Parigini.

28′ Secondo cambio per il Bari. Portoghese entra al posto di Daprelà.

26′ Tiro di Galano dal limite dell’area di rigore. Palla alta sulla traversa.

22′ Primo cambio per il Bari. Martinho esce e cede il posto a Parigini.

19′ Tiro dal limite dell’area di Valoti. Micai si allunga sulla sua sinistra e devia la palla.

18′ Ammonizione per Sabelli.

13′ Palla a due sulla trequarti. Palla che arriva a Tonucci che dai trenta metri prova a calciare ma la palla termina out.

12′ Corner per il Verona. Sul secondo palo Pazzini tira, Micai respinge e si accende un furioso batti e ribatti in area piccola con la palla alla fine termina sul fondo.

10′ Ammonizione per Moras.

6′ Seconda sostituzione Verona. Siligardi cede il posto a Boldor.

3′ Seconda ammonizione per Ferrari per fallo su Martinho e conseguente espulsione del difensore scaligero.

1′ Ecco i dati ufficiali di giornata: 15.222 spettatori totali (10.350 abbonati; 4.872 paganti) per un incasso totale di €58.645 (€87.720 abbonati; €29.075 paganti).

1′ Si ricomincia. Cambio nel Verona: esce Fossati per Valoti.

45′ Termina il primo tempo. Risultato parziale di 0-1 tra Bari e Verona grazie al gol di Pazzini al 35′.

43′ Tiro dalla distanza di Galano. Para Nicolas.

41′ Ammonizione per simulazione per Martinho.

38′ Cross dalla sinistra di Daprelà e Furlan colpisce di testa impegnando Nicolas in una grande deviazione.

35′ GOL VERONA! PAZZINI! Romulo viene lanciato in area e crossa rasoterra al centro dell’area. Tira Pazzini ma Micai è fenomenale nel respingere la palla e innescando una serie di rimpalli che finiscono con il tiro rasoterra di Pazzini che termina in rete per l’1-0 veronese.

32′ Ammonizione per Ferrari per fallo su Martinho.

16′ Ammonizione per Siligardi per fallo da tergo su Martinho.

15′ Cross dalla destra e Pazzini va a staccare di testa in area. Palla di poco alta sulla traversa.

10′ Dopo dieci minuti di gioco la partita è ancora bloccata. Fase ancora di studio delle squadre che tendono a scoprirsi poco.

1′ Partiti. Bari in completa tenuta rossa che attacca da sinistra verso destra rispetto alle panchine.

Big match di giornata tra Bari e Verona al san Nicola con gli scaligeri che vogliono allungare in classifica grazie al loro momento positivo, puntando alla promozione diretta in Serie A. Il Bari è invece in crisi di gioco e risultati ma una vittoria rilancerebbe le ambizioni dei biancorossi in chiave play-off.

LE FORMAZIONI

BARI (4-3-3): Micai, Sabelli, Tonucci, Moras, Daprelà, Fedele, Greco, Martinho, Galano, Maniero, Furlan. Allenatore: Colantuono

VERONA (4-3-3): Nicolas, Romulo, Bianchetti, Ferrari, Souprayen, Zuculini, Fossati, Bessa, Luppi, Pazzini, Siligardi. Allenatore: Pecchia

ARBITRO: Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo

Nessun commento

Commenta l'articolo