Bilancio: altri due si dalle Commissioni

0

E’ proseguito anche nella mattinata di oggi l’iter della legge di bilancio di previsione e del pluriennale tra le Commissioni della Regione Puglia. A maggioranza sono arrivati i si della Seconda e della Settima. La seconda Commissione consiliare ha visto l’astensione dell’Udc ed il voto contrario di Forza Italia. A maggioranza, anche la settima Commissione presieduta da Giannicola De Leonardis.

L’assessore al bilancio Leo Di Gioia (nella foto) ha illustrato la manovra finanziaria 2015 definendola “priva di novità perché ripropone quella già approvata per il 2014”. “Decisione, questa – ha detto l’assessore – scaturita dal potenziale taglio di 360milioni di euro che ha imposto una sorta di limitazione sulla impugnabilità dei capitoli, rinviando le decisioni drastiche alle nuove fasi di assestamento e variazione. Questa operazione – ha sottolineato Di Gioia – era necessaria per garantire continuità amministrativa limitandoci a stabilire solo il peso di ogni singola UBP in attesa di conoscere la vera entità dei tagli che graveranno sulla nostra Regione”.

 

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo