Bitonto, semafori in tilt. Forza Italia: “Il Comune incurante della pubblica incolumità”

0

“I semafori a Bitonto sono in tilt: quasi tutti spenti o funzionanti ad intermittenza. Di conseguenza, il traffico già congestionato subisce rallentamenti e si verificano di frequente tamponamenti e incidenti anche gravi in corrispondenza degli incroci. Succede in via Crocifisso, in via Larovere, in via generale Planelli, in piazza Moro e in via Matteotti all’incrocio con via d’Angio’, mettendo spesso a rischio anche l’incolumità dei pedoni”.
A denunciarlo è Forza Italia Bitonto.

“I semafori – si legge in una nota del partito – vanno immediatamente ripristinati ed è gravissimo che il Comune non si preoccupi di rimetterli in funzione e di sincronizzarli in modo da agevolare i flussi di traffico. Attraversare la città in auto è diventata un’impresa, oltre che un’enorme perdita di tempo”.

“Finanche interventi minimi eppure essenziali come la gestione dei semafori – attacca la consigliera azzurra Carmela Rossiello – vengono ignorati e procrastinati dalla giunta Abbaticchio, incapace di provvedere perfino all’ordinaria amministrazione e incurante di mettere a rischio l’incolumità dei cittadini”.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo