Bari: un bonus per chi sterilizza il proprio cane

0

I baresi proprietari di cani hanno tempo fino al 30 novembre per richiedere al Comune di Bari un contributo di 50 euro a fondo perduto per sterilizzare i propri cani presso un veterinario di fiducia o presso uno dei veterinari che hanno aderito all’iniziativa e che procederanno alla sterilizzazione al costo di € 182, 88 euro per le femmine ed € 132,95 per i maschi. Il progetto, finanziato dalla Regione Puglia con circa 31.000 euro, consentirà di sterilizzare oltre 630 cani presenti sul territorio comunale.

L’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli ha commentato: “Dopo l’avvio dei lavori dell’area attrezzata per cani a Poggiofranco, con questa iniziativa vogliamo dare un altro segno di attenzione a tutti i baresi che hanno un cane in famiglia, aiutandoli a sostenere le spese di un intervento di sterilizzazione. Per farlo abbiamo scelto di dare priorità ai cittadini che hanno maggiori difficoltà economiche e a quelli che vivono in periferia: se le richieste dovessero superare le disponibilità, infatti, partiremo proprio da chi ha un reddito ISEE basso e da chi vive nei quartieri periferici. Sappiamo che a Bari sono migliaia i cani di famiglia, e sappiamo che prendersi cura di un animale rappresenta un impegno, anche in termini economici. Speriamo che i baresi colgano questa opportunità che ci consentirà, indirettamente, anche di ridurre il numero dei randagi a spasso sul territorio comunale”.

I cittadini interessati potranno ritirare il modello di richiesta di contributo presso gli uffici della Ripartizione Tutela dell’Ambiente, Igiene e Sanità, (via Marchese di Montrone n. 5) nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle ore 16:00 alle 18:00 oppure scaricarlo dal sito istituzionale.

L’avviso completo, insieme al modello di domanda e all’elenco dei veterinari aderenti all’iniziativa, sono disponibili QUI (Sito del Comune di Bari)

Condividi

Nessun commento

Commenta l'articolo