Calcio femminile, per l’Apulia Trani passerella finale con la Lazio

0

Ultima di B per l’Apulia Trani, ormai salva, che domani chiuderà ufficialmente la sua stagione sportiva con la partita contro la Lazio.

Dopo un rush finale particolarmente movimentato, finalmente le biancoazzurre possono tirare un sospiro di sollievo. E lo fanno alla luce dell’obiettivo raggiunto, la tanto agognata salvezza. Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, si è complimentato con lo staff della Asd Apulia Trani e soprattutto con le ragazze per aver raggiunto questo importantissimo obiettivo.

Ed il direttore tecnico, Francesco Mannatrizio, ha rivolto il suo pensiero soprattutto alle ragazze: “Le ringrazio per quello che hanno dato in questo campionato, e per come si sono messe a disposizione. Se abbiamo raggiunto la salvezza il merito è solo ed esclusivamente il loro”.

La partita di domenica 14 maggio, Lazio-Trani, sarà dunque solo una pura formalità per l’Apulia, che così chiuderà dignitosamente il campionato, dopo le tante difficoltà. Mancheranno purtroppo Isabel Sgaramella e Michela Delvecchio, squalificate, e Tiziana Mariano e Maria Chiapperini. Sarà anche l’ultima partita con la casacca biancoazzurra per Grazia Volpe.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo