Fisco, Agenzia Entrate: Online il servizio per la definizione agevolata delle...

Entro il 2 ottobre 2017 i contribuenti interessati devono trasmettere la domanda e pagare l’intero importo agevolato o la prima rata in caso di rateazione

Fasano, convegno e mostra sul rapporto donne-lavoro

Il dibattito è previsto venerdì 11 agosto a Selva di Fasano nell’ambito della “Mostra Fasanese dell’Artigianato”, la rassegna aperta fino al 20 agosto al Palazzo dei congressi organizzata dal Comune di Fasano in collaborazione con “ArtigianFaso”.

Bari, contratto provinciale per l’agricoltura, Flai Cgil non firma

Per i responsabili Flai Cgil di Bari e Bat "non è nient’altro che un’intesa al ribasso, fortemente penalizzante sotto il profilo salariale, contributivo e previdenziale"

Bando Restart, prorogata al 10 settembre la data di scadenza

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione per le associazioni baresi, è rinviato al 10 settembre 2017 alle ore 12,00

Pagare tramite le app. In Puglia Satispay lancia il cashback d’estate

In una delle regioni a più alto tasso di penetrazione Satispay dedica per tutto il mese lo speciale cashback del 10% sul totale del pagamento effettuato nei circa 2000 esercizi commerciali convenzionati

Exprivia in crescita. Ricavi per 75 milioni nel primo semestre 2017

Per la società di Domenico Favuzzi ricavi per 75,6 mln di Euro, una crescita del 12% rispetto al 2016, nel primo semestre 2017.

Aqp: presto investimenti per 145 milioni di euro

Introdotto il rating di legalità quale requisito alle aziende che si candidano a lavorare per Acquedotto Pugliese

Istat – Occupati, gli assunti a tempo determinato tengono i numeri...

Crescono i contratti a tempo determinato in una situazione sostanzialmente difficile e complicata

Confindustria giovani: Tundo e Scarano sono i nuovi vicepresidenti regionali

Il presidente regionale Gabriele Menotti Lippolis, ha completato la sua squadra con la nomina di due vicepresidenti

Cgia Mestre: le imprese italiane sono le più tartassate d’Europa

Per il centro studi degli artigiani "la qualità dei servizi ricevuti dallo Stato è spaventosamente inadeguata"