I giovani di Confartigianato: tradizione e innovazione come strategia di successo

0

I Giovani Imprenditori di Confartigianato Puglia nell’ultima assemblea dei soci hanno rinnovato le cariche del consiglio direttivo.  Al presidente uscente, Leonardo Pellicani, subentra Roberto Cosmo nella carica di presidente. Già alla guida del gruppo giovani UPSA provinciale di Bari, Cosmo, di Acquaviva delle Fonti è titolare dell’agenzia di comunicazione Cosmodesign, operante da 15 anni nel campo del web e comunicazione e nuove tecnologie digitali.

“L’artigianato e la produzione Made in Italy, insieme al turismo, possono diventare settori trainanti per il territorio e polo di riferimento per l’economia locale” – afferma il neo presidente.

“Per crescere dobbiamo saper coniugare le eccellenze della nostra tradizione con le tecnologie più avanzate. In questo senso stiamo lavorando a progetti innovativi per i nostri associati e alla formazione degli operatori, attraverso progetti  con scuole e università. Mai come in questo momento storico è necessario puntare sull’innovazione ma anche salvaguardare le realtà consolidate che hanno contribuito a costruire l’economia regionale” prosegue Cosmo. “Importante continuare il dialogo che in questi anni si è costruito con le altre associazioni e i gruppi giovani: credo che, soprattutto in momenti difficili come questo, la collaborazione e il fare rete sia fondamentale per noi imprenditori“.

Un altro aspetto degno di attenzione si colloca nell’ambito della solidarietà, con la prosecuzione del percorso già avviato con il direttivo provinciale.

“Fare imprenditoria – ha ricordato  Roberto Cosmo– non significa dimenticarsi del sociale. Il gruppo giovani di Confartigianato ha già promosso iniziative benefiche come la “Banca dei capelli”, una raccolta di ciocche di capelli per la creazione di parrucche destinate a malati oncologici. Il progetto, che ha già raccolto le adesioni degli associati della zona Bari, ha tutte le carte in regola per essere adottato dagli associati di Confartigianato Puglia”.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.