Consiglio regionale: approvata mozione per monitorare risorse FESR

0

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri del M5S Antonella Laricchia, Grazia Di Bari e Gianluca Bozzetti con cui si impegna la Giunta regionale a monitorare, in maniera strutturale, le risorse FESR per il settore delle PMI e Grandi Imprese dei soggetti che partecipano agli avvisi regionali.

In particolare, è esplicitato nel testo, nel resoconto del 30 giugno 2017 del Comitato Tecnico Regionale, di supporto alla Commissione Bilancio, che ha espresso un parere nell’ambito del Programma di Lavoro per il 2017 “Realizzare un’Europa che protegge, dà forza e difende”, in cui ha realizzato un’analisi degli strumenti di monitoraggio e valutazione della spesa comunitaria, si rileva che il FESR per il settore delle PMI e Grandi Imprese, offre un ventaglio molto ricco di opportunità, essendo ad oggi nove gli strumenti agevolativi oggi disponibili, e che per l’avvio di un nuovo Programma di investimenti è opportuno avere una conoscenza puntuale e quindi un monitoraggio, delle ricadute di tali strumenti e politiche sul territorio.

Pertanto, con il provvedimento approvato si impegna il presidente e la Giunta regionale, nella prospettiva di avvio di un nuovo Programma di investimenti, ad effettuare un monitoraggio delle risorse FESR per il settore delle PMI e Grandi Imprese, che diventi sistematico e costante, con il quale i beneficiari di tali risorse pubbliche che partecipano agli Avvisi relativi ai singoli strumenti agevolativi comunichino i dati più significativi rispetto alla crescita aziendale, per almeno tre esercizi successivi all’erogazione del contributo.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.