Consiglio regionale: Mario Romano subentra a Totò Negro

0

Il Consiglio regionale, riunitosi quest’oggi, ha proceduto come primo atto alla surroga di Totò Negro, deceduto la scorsa settimana. Al suo posto, in Consiglio regionale, da oggi siederà Mario Romano, primo dei non eletti nella circoscrizione di Lecce nella lista “Popolari”.

Mario Romano 67 anni di Matino (LE). Laureato, dirigente regionale in pensione dal 2005, è sposato e padre di due figli.

La sua carriera politica inizia nel 1969, militando nel Partito della Democrazia Cristiana e frequentando le segretarie del suo Partito, fino ad essere eletto consigliere comunale di Matino. Dal 1980 al 1985 ha ricoperto il ruolo di assessore e nel quinquennio successivo, fino la 1990, è stato vicesindaco. Rimane in Consiglio comunale fino al 1993 senza ricoprire più alcun incarico. Nel 1995 ha tentato per la prima volta l’elezione al Consiglio regionale pugliese candidandosi nelle liste di ispirazione democristiana. Nel 1999 si è candidato alle elezioni amministrative della Provincia di Lecce.

Alle consultazioni regionali del 2015 si è candidato nella lista “Popolari” per la circoscrizione di Lecce ed è risultato il primo dei non eletti con 3.770 preferenze.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.