Conversano: il ministro Lorenzin ha visitato Villa Lucia Hospital

0

Una visita presso Villa Lucia Hospital di Conversano per il ministro della salute Beatrice Lorenzin per parlare di prevenzione e per visitare una struttura all’avanguardia in questo importante campo.

La prevenzione è raccomandata da tutti, ma messa davvero in pratica da pochi. Eppure può limitare il diffondersi di patologie estremamente comuni, come ad esempio quelle cardiovascolari oppure quelle derivate da diabete, eccesso di fumo e di alcool.

Accolta da Ettore Sansavini presidente di GVM Care&Research, dal vicepresidente Giuseppe Speziale, dalla presidente di Villa Lucia Hospital Eleonora Sansavini e guidata dall’amministratore delegato della struttura Vito Luigi Benedetto, il Ministro ha potuto conoscere più da vicino questa realtà della provincia barese.

La visita ai moderni reparti ha permesso alla responsabile del dicastero di incontrare i pazienti, esortandoli a seguire i percorsi di prevenzione come gli stessi specialisti consigliano.

Il Ministro ha potuto anche prendere visione delle grandi novità che attendono la struttura. Villa Lucia Hospital si prepara ad un ulteriore passo avanti. Recependo in toto lo spirito alla base del ‘Decreto Balduzzi’ e le indicazioni provenienti dalla Regione Puglia, si appresta ad incorporare Casa Bianca Hospital di Cassano Murge per offrire ai pazienti un ospedale dagli standard ancora più elevanti, con un numero raddoppiato di posti letto e ulteriori reparti di Alta Specialità e tecnologia d’avanguardia.

Prevenire non significa soltanto evitare alcolici, mangiare sano e controllarsi una volta l’anno. Una delle regole d’oro del vivere bene è anche praticare sport, a qualsiasi livello.

Villa Lucia Hospital, struttura ospedaliera di GVM Care&Research a Conversano (Bari), da sempre interpreta a pieno il significato più completo della prevenzione, incentivando screening anche gratuiti, aderendo e promuovendo le giornate dedicate alla salute, ma anche sensibilizzando alla pratica sportiva. Grazie all’interazione con l’Airon Club – una delle strutture che rientrano nel rinomato catalogo dei migliori sport club d’Italia – in base all’età e alla personale possibilità, i pazienti hanno modo di avvicinarsi all’attività più idonea.

Un connubio perfetto, quello tra Villa Lucia Hospital e Airon Club, che ha indotto il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin a visitare una delle poche realtà italiane capaci di interpretare a pieno lo spirito della prevenzione che lo stesso Ministero incentiva da sempre.

 

 

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo