A Conversano tempo di vino con Novello Sotto il Castello

0

Vino, enogastronomia e buona musica dal 17 al 19 novembre tornano ad animare le strade del centro storico di Conversano, con la manifestazione organizzata da La Compagnia del Trullo, con il patrocinio di Comune di Conversano e Regione Puglia.

Lungo il percorso allestito nel borgo antico troveranno spazio gli stand di 30 cantine, 50 espositori food e 30 spettacoli itineranti, oltre a dibattiti, mostre, conferenze e visite guidate. Fondamentale la valorizzazione delle tipicità: il percorso gastronomico è composto esclusivamente da prodotti regionali e di qualità. Le cantine, dal Foggiano al Salento, metteranno a disposizione dei visitatori il meglio della loro produzione vitivinicola, sempre nel segno del vino novello. Ma non mancheranno le proposte più tradizionali, come primitivo, malvasia e negroamaro e per la gastronomia, i prodotti a marchio Slow Food, provenienti anche da altre aree del Sud Italia, come Campania, Abruzzo e Sicilia.

A completare la festa, le immancabili Caldarroste che i visitatori potranno degustare in abbinamento al vino scelto.

Gradita riconferma, dopo il successo dello scorso anno, quella di Novello Circus – Il Circo di Novello Sotto il Castello: artisti di strada, clownerie e giochi acrobatici dedicati a grandi e piccini si alterneranno nell’area dell’Anfiteatro Belvedere anche nelle ore mattutine di domenica 19.

LE NOVITA’ 2017

Tra le novità dell’edizione 2017, il ritorno in Villa Garibaldi, da poco restituita al suo antico splendore, dove saranno allestiti sia banchetti enogastronomici che quelli dedicati all’artigianato. Ultima – ma non meno importante – novità di questa edizione è la partnership con l’Ipsseoa – Ipss DeLilla di Polignano e Conversano. La Compagnia del Trullo ha sottoscritto con l’Istituto il progetto Alternanza Scuola – Lavoro. I ragazzi del plesso Alberghiero si dedicheranno alla mescita dei vini negli stand delle cantine; quelli del Professionale, invece, allestiranno uno spazio culturale e musicale sulla scalinata del Monastero di San Benedetto.

E la tre giorni di Novello sotto il Castello sarà l’occasione per assistere ai concerti dei Rekkiabilly (venerdì 17, alle 21), dell’Fc Soul Band (domenica 19) e degli attesissimi La Rua (sabato 18), special guest di questa edizione reduci da Amici, Sanrermo e Concerto del Primo Maggio.

Condividi
Isabella Battista
Classe 1985, vive e lavora a Bari. Laureata in Storia dell’Arte all’Università degli Studi di Bari, è giornalista pubblicista dal 2013. Con una forte propensione alla didattica museale e artistica, ha collaborato con diverse istituzioni con progetti per sensibilizzare il pubblico più giovane nei confronti dell’Arte contemporanea e far partecipare attivamente gli studenti alla comprensione delle più moderne tecniche artistiche. Collabora con le redazioni di Puglia In, Telebari e Artribune, mentre nel 2013 è stata coordinatrice della prima edizione della Project Room della Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a mare. Ama l’arte in tutte le sue forme, in particolare la fotografia e il linguaggio visivo contemporaneo a cui si sta appassionando anche praticamente e appena ha l’occasione di partire, va alla ricerca di nuove realtà, esplorandole sia dal punto di vista della tradizione culturale che folkloristica. isabella.batt@gmail.com

Nessun commento

Commenta l'articolo