Corporate fitness, la nuova sede di Ad Maiora guarda ai dipendenti

0

“Quando 16 anni fa ho iniziato la mia avventura imprenditoriale fondando la Ad Maiora avevo un sogno, quello di creare un’azienda che sembrasse una famiglia”. Così Giuseppe Pierro, amministratore e fondatore nel dicembre 2001 con il fratello Michele della casa editrice Ad Maiora leader nel telemarketing, sull’inaugurazione della nuova sede di via Annibale Maria di Francia 62/66 a Trani.

L’importanza di questa nuova struttura munita oltre che dello spazio fisico dell’ufficio, di palestra, servizio baby setting per le mamme lavoratrici e di ampia zona relax per le pause, sta nel “concretizzarsi delle idee che abbiamo sempre avuto. – dice Pierro – Noi non siamo i precursori di nulla, il modello imprenditoriale dei top employers americani è già stato ampiamente sperimentato in Italia ed ha precursori illustri come Adriano Olivetti, ma allo stesso tempo siamo fieri di ciò che stiamo facendo. Per noi inizia un nuovo grande capitolo, vogliamo continuare a di crescere”.

La crescita e la voglia espansione con relativa ricerca di personale, di una realtà importante come quella di Ad Maiora, presente già sul territorio con le sedi di Trani, Trinitapoli e Roma viene illustrata al meglio dalle parole del direttore editoriale Francesca Corraro: “Stiamo cercando personale per le nostre 3 sedi di Trani, Trinitapoli e Roma. La nostra azienda nasce nel territorio pugliese, ma è in continuo sviluppo. I nostri progetti editoriali sono quantomai concreti. I nostri sono manuali tecnico-giuridici volti a facilitare il lavoro del professionista. Ciò che ci differenzia dai nostri competitors è proprio questo”.

Una concretezza di progetti ben rappresentata, conclude la Corraro: “Dalla modalità di vendita tramite telemarketing, una vendita effettuata da personale call-center formato dai noi stessi tramite lezioni che lo renderanno poi pronto per colloquiare adeguatamente con il professionista”.

Nessun commento

Commenta l'articolo