Dalla Puglia nei luoghi dell’Olocausto

0

Una nutrita delegazione di pensionati e pensionate dello SPI Cgil Puglia è partita questa mattina da Bari per un viaggio molto particolare e difficile: nei luoghi dell’Olocausto, dal ghetto di Cracovia agli ex campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau. Un viaggio che un sindacato come lo SPI Cgil, propone ai suoi iscritti (circa 50 i partecipanti) da alcuni anni a riconferma del proprio impegno politico e morale a difesa della democrazia, della libertà e della pace, ricordando gli innocenti di quella tragica stagione e vittime delle violenze nazi-fasciste.

Il rientro è previsto per venerdì 28 novembre alle ore 17.30. Il viaggio è realizzato in collaborazione con l’associazione Deina e rientra nel progetto di educazione alla cittadinanza “Promemoria”. Durante il viaggio saranno condivise, giornalmente, da Deina e dallo Spi Cgil Puglia, attraverso i propri profili Fb e Twitter, messaggi, immagini, video dei momenti più significativi del viaggio.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo