“Depressione: Parliamone” il 7 aprile 2017 Giornata Mondiale della Salute

0

“Depressione: Parliamone” Questo è il tema della campagna di sensibilizzazione che domani, venerdì  7 aprile l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) dedica alla Giornata Mondiale della Salute, in considerazione della grande rilevanza sociale di questo disturbo che colpisce circa 350 milioni di persone nel mondo, di tutte le età.

Per tale occasione, l’Associazione Italiana di Psicoterapia Cognitiva (AIPC) di Bari interverrà durante due momenti di incontro e dibattito rivolti ai Medici di Medicina Generale con l’obiettivo di condividere proposte e strategie di intervento efficaci per i disturbi depressivi.

Gli esperti del centro di Psicoterapia cognitiva saranno ospiti dell’Associazione Italiana Donne Medico il 7 aprile c/o la sede di Puglia Salute e il giorno seguente, c/o la Casa della Salute CPT Europea di Bari San Paolo. Avranno, così, l’occasione di informare sugli aspetti clinici della depressione e del suo trattamento secondo la metodologia applicata dal centro, sede di formazione, ricerca e clinica della psicopatologia in età adulta e in età evolutiva.
Il materiale educativo sulla campagna di sensibilizzazione e le informazioni sull’AIPC, saranno anche veicolati online ai pediatri di famiglia del territorio di Bari e provincia.

“Depressione: Parliamone” diventa per l’Organizzazione Mondiale della Sanità, per gli addetti ai lavori e per la stessa comunità l’occasione per accendere i riflettori su una delle malattie attualmente tra le più diffuse con un’incidenza maggiore registrata tra adolescenti e giovani adulti, donne in età riproduttiva (specialmente subito dopo aver partorito) e anziani. Nei casi più gravi può condurre al suicidio, seconda causa di morte tra i giovani tra i 15 e i 29 anni.
Nonostante la depressione possa essere prevenuta e curata, meno della metà delle persone che soffrono di questo disturbo riceve le cure necessarie. Risulta quindi fondamentale parlarne per far sì che sempre più persone chiedano e ricevano aiuto.

Per info: A.I.P.C: Associazione italiana Psicoterapia Cognitiva S.r.l. www.apc.it

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo