Derby Bari – Foggia. Stroppa: “Complimenti al Bari”

1

Al termine dell’attesissimo derby di Puglia tra Bari e Foggia è un mister Stroppa dispiaciuto ma tutti sommato soddisfatto per la prestazione dei suoi.

“Abbiamo perso le misure sull’imbucata di Brienza per Floro Flores. Ma dispiace – dice l’allenatore foggiano – perché i ragazzi hanno fatto una partita di grande responsabilità. Dopo l’espulsione però non avevamo più la forza di ripartire. A parità di uomini abbiamo iniziato contratti, ma questo anche da parte del Bari, e con l’andare dei minuti abbiamo fatto molto bene. Abbiamo gestito la palla molto bene. Venire a Bari con questo palcoscenico dà dimostrazione di grande maturità”.

Parole di rispetto anche per gli avversari: “Ho studiato la squadra avversaria e ho cercato di capire i pregi e i difetti. È una squadra che non c’entra niente con questa categoria. Grosso sa leggere la partita e ha anche la possibilità di contare su giocatori di alto livello. Da parte nostra siamo arrivati con tante defezioni e questo ci ha un penalizzati. Pur soffrendo però abbiamo avuto delle buone opportunità”.

“Ma con la massima onestà – ha aggiunto Stroppa – bisogna fare i complimenti al Bari. Soprattutto con una cornice di pubblico del genere. Mi dispiace che non sia la mia”.

Sui satanelli invece ha evidenziato gli errori ma anche a qualità dei suoi: “Vacca? All’inizio ha perso qualche palla e la cosa ha dato forza alla squadra avversaria. Poi però è ritornato in partita e ha fatto la sua parte come sempre.

E così sia Beretta che Fedato hanno fatto una bellissima partita. Oggi, soprattutto Fedato, ha esaltato le sue qualità oltre ad essere stato bravo a leggere le fasi della gara”.

1 commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.