Domani apre al pubblico il Bastione di Santa Scolastica a Bari

0

Domani alle ore 11.30 apre ufficialmente al pubblico il bastione di Santa Scolastica, porta del nuovo Museo archeologico provinciale di Bari.

Per l’occasione saranno esposti, dopo vent’anni, alcuni dei più significativi reperti archeologici della collezione di proprietà della Provincia di Bari e resa fruibile anche l’area archeologica di San Pietro.

In particolare, saranno visibili sei pezzi, tre elmi corinzi del V sec. a.C. e tre vasi in ceramica risalenti al VI sec. a.C..

L’inaugurazione del primo lotto del Museo archeologico sarà festeggiata con un’apertura straordinaria dalla mattina fino a mezzanotte. Dal giorno dopo sarà possibile visitare il bastione di Santa Scolastica nei giorni feriali dalle 10.00 alle 17.00 e nei festivi dalle 10.00 alle 13.00 (il lunedì chiuso).

All’inaugurazione interverranno il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, l’Assessore alla Cultura, Nuccio Altieri, il Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia, Maria Carolina Nardella, il Soprintendente per i Beni Archeologici della Puglia, Luigi La Rocca, l’Assessore ai Beni Culturali della Regione Puglia, Angela Barbanente ed il Sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo