Exprivia Neldiritto. A Ravenna con lo spirito giusto

0

Domenica in campo per l’Exprivia Neldiritto Molfetta che domani pomeriggio scende in campo a Ravenna. Voglia di mettersi in mostra; voglia di farsi trovare pronto da coach Vincenzo Di Pinto; migliore in campo alla prima giornata di campionato e all’esordio in assoluto in SuperLega. Luca Spirito è approdato a Molfetta con la testa sulle spalle e una maturità incredibile per un ragazzi di soli 21 anni.

“Contrariamente a come immaginavo, questa stagione sta andando molto bene da un punto di vista personale. Sto trovando molto più spazio di quello che potessi pensare. A livello di squadra abbiamo avuto un calo nell’ ultimo mese rispetto alle prime giornate di campionato, specie nella fase del cambio palla, ma ci stiamo risollevando allenandoci con continuità in settimana”, queste le parole del numero 7 biancorosso.

L’ Exprivia Neldiritto Molfetta in palestra prepara il match contro Ravenna previsto per domani pomeriggio con fischio di inizio alle ore 18.00. Ravenna, nel corso delle settimane, ha perso il suo faro, il regista francese Benjamin Toniutti, approdato a Kazan.

“Ravenna è un’ ottima squadra anche senza Toniutti. Vengono da alcune sconfitte e vorranno riscattarsi. Io credo molto nella nostra squadra; sono sicuro che faremo bene contro i romagnoli. Basterà mettere in pratica quello che stiamo facendo in questa settimana per sorprendere Ravenna”.

Molfetta si appresta quindi ad affrontare la CMC Ravenna con lo “spirito” giusto.

La CMC Ravenna è reduce dal secco 3-0 contro Verona, ma in settimana si è riscattata battendo con un netto 3-0 gli estoni del Tartu, in un match valevole per la Challenge Cup.

Coach Kantor, grande pallavolista argentino che ha contribuito a rendere altrettanto grande il Messaggero Ravenna negli anni 90, può contare al palleggio sulla coppia formata da Cavanna e McKibbin. Il primo è un regista argentino, ex Brolo; il secondo è stato acquistato per sopperire alla cessione di Toniutti e in Italia ha vestito la maglia del San Giustino prima di approdare in Grecia a Salonicco e al Kifisias. In loro diagonale ci sarà la stella del mercato estivo, Renan Zanatta Buiatti, opposto carioca, 24enne temibile in ogni fondamentale visti i suoi 217 cm di grande forza fisica. La coppia di laterali sarà formata da Cebulj, trascinatore dei romagnoli la passata stagione e dal greco Koumentakis, giovane greco classe 93. Al centro confermato il duo Mengozzi-Cester, in grado di garantire grande solidità al centro della rete. Il libero è il plurititolato Bari che ha vinto tutto ciò che un atleta può vincere con la maglia del Trento sulle spalle. Chiudono la rosa i giovani laterali Zappoli, brasiliano classe 95, e il pugliese Gabriele, 23enne prodotto del Club Italia ed ex Verona, il centrale Ricci, l’ opposto bulgaro Jeliazkov e il secondo libero Goi.

Il match sarà trasmesso in diretta su Primaradio (101.9 FM, Molfetta e limitrofe) e diretta streaming su www.sportube.tv, nell’ambito del palinsesto di LegaVolley Channel.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo