Genius Loci: alla Pinacoteca di Bari riflessioni sull’identità pugliese

0
Francesco Romano, "Campo di Grano", Bari, Pinacoteca Metropolitana "Corrado Giaquinto"

Sarà inaugurata presso la Pinacoteca “Corrado Giaquinto” di Bari il 17 dicembre 2016, a partire dalle ore 17,30, la mostra Genius loci. Riflessi dell’identità pugliese in cinquanta artisti tra passato e presente; la collettiva d’arte contemporanea è stata promossa dalla Città Metropolitana di Bari e intende accertare, attraverso le attitudini e le inclinazioni degli artisti coinvolti, “se il genius loci così come inteso dagli autori più recenti trovi i suoi riflessi nelle opere degli artisti che in quel luogo hanno avuto la loro origine”.

L’esposizione, organizzata in un percorso storico e descrittivo articolato in grandi tematiche, copre un lasso di tempo che va dagli inizi del XX secolo ai giorni nostri, dai pittori pugliesi del primo Novecento – Damaso Bianchi, Enrico Castellaneta e Francesco Romano – “che hanno inventato un repertorio e un linguaggio pittorico adatto a rappresentare il particolare paesaggio ‘pugliese’, sin allora escluso, salvo rare eccezioni, dalla storia dell’arte”, sino ai più vicini contemporanei, passando per la produzione degli artisti attivi tra gli anni Quaranta e gli anni Settanta.

La mostra, visitabile fino al prossimo 31 marzo 2017, è corredata di un catalogo a cura di Clara Gelao, con i contributi di Gaetano Cristino e di Lucio Galante, e con la riproduzione a colori di tutte le opere esposte, schede descrittive e biografie degli artisti.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.