Muore nel giorno del suo compleanno una giovane di Acquaviva delle Fonti

0

Adelfia. Antonella Masi, si chiamava cosi. 26 le candeline che proprio ieri sera si sarebbe preparata a spegnere per il suo compleanno. Invece quella strada, in un oscuro pomeriggio di pioggia si trasforma in una trappola per la giovane donna di Acquaviva delle Fonti.

Proprio sulla provinciale 83 che collega Adelfia ad Acquaviva delle Fonti, paese natale della giovane, una sciagura ha interrotto quel sentiero che ogni persona è destinato a percorrere, quello della vita.

Per Antonella si interrompe così. E in quel luogo, tra l’asfalto e gli ulivi della campagna nostrana, tra le auto in sosta e le forze dell’ordine accorse a studiare le dinamiche dell’accaduto, una fiat panda ribaldata intrattiene un corpo. Mentre il dolore affligge una famiglia e tanti cari nuove ali per una giovane anima.

Condividi
Maria Pia Ferrante
Nata a Bari nel 1982, laureata in Farmacia, è insegnante e pubblicista. Appassionata di cinema e musica, vivrebbe ovunque purché davanti un palco o un grande schermo. Mischia cucina e alchimia. Sunset victim; rock fanatic. Girovaga per festival e si commuove sempre sulla sigla di Fuori Orario

Nessun commento

Commenta l'articolo