Itineramurgia, da domani l’ultimo week end con la notte dei Claustri ad Altamura

0

Al via da domani sabato 6 settembre il programma delle iniziative dell’ultimo weekend, il ventesimo, dell’edizione spring-summer 2014 di Itineramurgia, formula innovativa di valorizzazione e animazione del territorio a cura del Gruppo di Azione Locale (Gal) Terre di Murgia. Di seguito gli appuntamenti che si terranno ad Altamura.

Sabato 6 settembre, a partire dalle 21, si svolgerà l’attesa “Notte dei Claustri”.

Giunta quest’anno alla 7ª edizione, la “Notte dei Claustri” è un evento dedicato alla valorizzazione del centro storico altamurano, organizzato dall’assessorato alla Cultura e al Turismo, con la collaborazione del Gal Terre di Murgia, e col patrocinio della Provincia di Bari e dell’Ente Parco dell’Alta Murgia.

I claustri sono un “unicum” nell’architettura popolare. Se ne contano circa 80 e rappresentano nella nascita della città l’aggregarsi spontaneo di gruppi familiari. In passato costituirono anche una valida difesa, essendo privi di uscita, contro gli aggressori.

In questa occasione, questi straordinari luoghi ospiteranno spettacoli artistici e culturali con il coinvolgimento delle associazioni culturali locali.

Come nell’edizione 2013, il Gal Terre di Murgia proporrà, all’interno della “Notte dei Claustri”, il format “Percorsi di Gusto”, un viaggio alla scoperta dei sapori e delle tradizioni rigorosamente made in Puglia. Ad animarlo, l’atteso “Cooking show”, attuato con la collaborazione della rete locale degli operatori, che si pone come strumento di promozione del territorio e della sua cultura agroalimentare, esaltando il valore del mangiar sano e del cibo a km zero.

All’interno di una cucina/teatro all’aperto allestita in piazza Matteotti, con uno spazio appositamente dedicato all’enogastronomia regionale, saranno “trasformati” e messi in vetrina alcuni prodotti d’eccellenza pugliesi insigniti dei marchi DOP e IGP.

Laboratori del gusto, attività dimostrative e degustazioni saranno introdotte dal workshop “Cibo e salute”, un momento di riflessione sul mangiare sano e sull’importanza della dieta mediterranea. Tra gli invitati si citano: Francesco Schittulli, presidente Lilt, Lega Italiana lotta contro i tumori; Gabriele Papa Pagliardini, dirigente Autorità di Gestione Regione Puglia; Giovanni Granatiero, responsabile Misura 421 PSR Regione Puglia; Giuseppe Antonio Licursi, direttore Coldiretti Bari; Gianni Porcelli, vice direttore Confagricoltura Bari; Vito Scalera, presidente Cia Altamura.

Per info: Assessorato Cultura/Sport/Turismo del Comune di Altamura www.comune.altamura.ba.it, tel 080/3107404.

Sempre ad Altamura,  domani e domenica l’Associazione “L’Asino che vola” organizza nel Centro Ippico “Debernardis” (km. 3,000 via Ruvo – c.s. 287) attività di masseria sociale in fattoria con la conoscenza dell’orto e degli animali di bassa e alta corte; domenica, dalle 9 alle 12, promuove, inoltre, una passeggiata alla scoperta dei claustri in compagnia degli asini.

Per info e prenotazioni: mail@lasinochevola.it – 347/9841220 – 339/1112331

A Santeramo in Colle.

Domenica 7 settembre, a partire dalle 8.30, nella masseria Grottillo, s.p. 128 Santeramo – Laterza km 6 / c.da Grottillo, passeggiata a cavallo e in carrozza e mostra di carrozze d’epoca. Un ritorno al passato, un percorso fatto di storie e di splendore della natura a

contatto con la grazia e l’eleganza del cavallo murgese, simbolo straordinario di un territorio unico fatto di grandi spazi e di libertà, di audacia e grande tenacia; un viaggio nella terra dei cavalieri delle masserie con i quali riscoprire le proprie origini autentiche in un contesto di grande accoglienza e convivialità. Da masseria Morsara, allo straordinario stabilimento vinicolo dell’800 De Laurentis, da masseria Viglione, antica “posta della via Appia”, a masseria Bonifacio e le sue grotte, al Vallone della Silica per tornare a masseria Grottillo e degustare i prodotti enogastronomici tipici della Murgia.

Per info e prenotazioni: info@masseriagrottillo.itwww.masseriagrottillo.it – 327/2813526

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo