Karate: 4 podi nel kumite per i Cadetti pugliesi

0

I grandi appuntamenti del karate italiano non si fanno attendere così come i risultati nazionali da parte degli atleti pugliesi. Un bel bottino di medaglie di bronzo è stato ottenuto dai cadetti del kumite nel Campionato Italiano a Lido d’Ostia.

Sono stati in quattro i pugliesi a raggiungere il terzo posto del podio. Federica Marrocco (Dojo Dokko Do) nella categoria 59 kg, Marco Monacis(Fisic Center Karate Shotokan) nei +76 kg, Giuseppe Tatoli (Karate Club Bitonto) nei 61 kg e Nicola Simmi (Kyohan Simmi Bari) nei 68 kg.

I ragazzi hanno gareggiato nel PalaPellicone della città laziale, in una gara in cui hanno prevalso la Shirai Club San Valentino nella competizione maschile, e il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro in quella femminile.

Da segnalare sono anche i quinti posti ottenuti da Fabio Cellamare (Pompeo Picca Karate Team) e da Fabrizio Cioce (Karate Club Bitonto) nei 68 kg e da Danilo Triggiano (Pompeo Picca Karate Team) nei 65 kg.

Una buona prova, insomma, per la Puglia del karate, che si apre la strada ai prossimi importanti appuntamenti, primo tra tutti la Venice Cup (dal 14 al 16 novembre), dove la nostra regione sarà ampiamente presente e pronta a farsi valere.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo