“La ragazza dei miei sogni”, il film tutto pugliese in proiezione a Brindisi

0

In proiezione a partire da oggi (27 aprile) anche al Maxicinema Andromeda di Brinidisi “La ragazza dei miei sogni” il film interamente girato in Puglia prodotto dal pugliese Corrado Azzollini per Draka Production, diretto da Saverio Di Biagio con un cast d’eccezione composto da Primo Reggiani (Baciami ancora, Universitari), Miriam Giovanelli (Gli sfiorati, Dracula 3D), Nicolas Vaporidis (Maschi contro femmine, Notte prima degli esami), Chiara Gensini (Tutto molto bello, La sindrome di Antonio), Marco Rossetti (R.I.S., Nomi e cognomi), Remo Girone (Heaven, Il gioiellino), Nicola Nocella (20 sigarette, Il figlio più piccolo).

Il film, disponibile nella sala 3 del multisala brindisino è presentato in anteprima assoluta lo scorso 22 aprile al Bif&st 2017 nella sezione Eventi Speciali Fuori Concorso, e selezionato al 50° Festival Internazionale di Houston è tratto dall’omonimo romanzo di Francesco Dimitri, che firma anche la sceneggiatura.

“L’incanto è ovunque, per le strade, tra la gente, devi solo imparare a guardare” perché dietro a ciò che vediamo tutti i giorni si nascondono significati inattesi e nulla è ciò che sembra. Un amore magico e contrastato, moderno e senza tempo, dove il retroscena delle cose e delle persone ha un peso e un significato inatteso. Un fantasy urbano, ambientato ai nostri giorni, all’interno di un mondo gotico, a tratti inquietante e fantastico, che si mescola alla modernità underground delle strade e dei ponti, tra lamiere e street art.

La Trama del film: P. (Primo Reggiani) è un trentenne insoddisfatto, condizionato da molte situazioni che gli impediscono di vivere come vorrebbe: la morte dei genitori, l’asettica redazione giornalistica in cui lavora; Mario (Marco Rossetti), il suo coinquilino, tanto spigliato quanto superficiale; Margherita (Chiara Gensini), la ragazza di cui è invaghito e alla quale non riesce a dichiararsi. Un giorno P. conosce Sofia (Miriam Giovanelli), bella e intrigante, somigliante alla ragazza che sogna tutte le notti; tra i due esplode un sentimento incontenibile ed egli sembra finalmente aver trovato la ragazza dei suoi sogni. Ma Alessandro (Nicolas Vaporidis), giovane dalla doppia vita e con la passione per l’occulto, un vecchio amico che P. rincontra dopo anni, finirà per metterlo in guardia dalla dolce Sofia della quale è ormai innamorato. Attraverso un mondo pieno di retroscena misteriosi, P. scoprirà che incanto e magia possono avere molti significati mentre amare può voler dire morire.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo