La Tradizionale vigilia coratina si rinnova con ‘La matin’ d’ la chiazz’

0

La Vigilia di Natale arriva prima a Corato, iniza all’alba. L’antica tradizione coratina attivarsi sin dalle prime ore del mattino per “fare la spesa” per il cenone della sera e per il gran pranzo di Natale, quest’anno diventa un vero e proprio appuntamento nel calendario di iniziative che l’Amministrazione Comunale ha realizzato in occasione delle festività, inserito nel circuito degli eventi di Cuore della Puglia, associazione di Comuni pugliesi che promuoverà il territorio in occasione dell’ Expo 2015.
Dalle prime ore del mattino e, senza interruzione, fino a pomeriggio inoltrato numerose saranno le iniziative organizzate dal Comune in collaborazione con l’Agenzia Puglia Imperiale, che renderanno ancora più magica l’atmosfera natalizia  de “La matin’ d’..la chiazz. ed oltre”.

Il programma

Si parte alle ore 5 della mattina quando sarà già possibile visitare, presso il Chiostro del Palazzo di Città, il Presepe Artistico curato dal Liceo Artistico “Federico II” di Corato e dall’artista Nica Cialdella.
Lo shopping natalizio sarà allietato dall’attività di animazione. In Piazza di Vagno sarà allestito il mercato dei prodotti alimentari degli esercenti della zona, la somministrazione di street food da parte dei locali ed esercizi della Piazza, musica dal vivo fin dalle prime ore del mattino (orchestra di “cupa cupe” e strumenti “effimeri” In Cupa Trance) e uno show cooking (chef Sergio Frizzale e Francesco Gattulli); in Piazzetta dei Bambini vi saranno alberi di Natale di fiori, frutta e ortaggi, street food e musica live. L’itinerario prosegue in Via Duomo con musica live (Il Soffio dell’Otre, trio di zampogna, ciaramelle, fisarmonica e tamburello con Nico Berardi; Trio Gipsy Jazz di Salvatore Russo) anche in Corso Garibaldi. Proseguendo per le strade del centro, ancora atmosfera natalizia in Via Roma e Piazza Sedile con il Digital Christmas, sonorità natalizie diffuse attraverso i megafoni della rete cittadina, e una postazione live per l’attesa esibizione finale del coro Gospel.

Per chi vorrà godere delle diverse situazioni potrà farlo a bordo del Trenino di Babbo Natale che avrà capolinea in Piazza Di Vagno e percorrerà le vie del centro storico fin dalle 5 del mattino e fino alle 18. Dunque il centro di Corato sarà assolutamente vivace per l’intera giornata della Vigilia di Natale, a partire dal richiamo al suono della Zampogna annunciatrice (dalle 5 alle 8): due musici “armati” di zampogna e ciaramella diffonderanno melodie natalizie e popolari percorrendo il Corso e le strade di Corato, accompagnati da un piccolo gregge di pecore della Murgia.  Dalle 10 alle 13 Joyful Chorus, live di un coro gospel di 12 elementi che animerà i negozi e le vie del centro e le piazzette, con finale in Piazza Sedile; dalle 10 alle 18 il Santa Claus Girls (& Boy), modelle e modelli vestiti da Babbo Natale che passeggiano in città facendosi fotografare con i passanti e offrendo poesie di 10 autori italiani e strenne ai più piccini; dalle 15 alle 18 ConTur Band street band di 15 elementi con fiati e percussioni che riempirà di ritmo e funky/jazz le vie cittadine per tutto il pomeriggio a passo di musica.

 

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo