Lecce mette l’arte in piazza per difendere l’ambiente

0
labirinti_artistici_lecceAppuntamento per gli appasionati d’arte per domani, domenica 18 settembre in piazza Sant’Oronzo, dove l’Associazione Culturale Labirinti Artistici insieme a giovani artisti provenienti da più comuni della Puglia daranno vita all’evento Arte e Ambiente, patrocinato dal Comune di Lecce e organizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali e vedrà coinvolte più forme d’arte. Ci saranno numerosi pittori a colorare le loro tele, tanti pannelli fotografici, e verranno realizzate opere scultoree con materiale di riciclo dalla matina fino a notte fonda.
La giornata ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza a salvaguardare e rispettare tutto ciò che ci circonda.
Roberta Fracella, pittrice di Nardò, ormai addentrata da un po’ di tempo nei labirinti artistici, Oronzo Bruno affermato pittore che sfrutta il riciclo per le sue opere, formidabili e realistiche, Simone Gualtieri fotografo leccese, Gotama Sozzo un’artista nella lavorazione dell’alluminio, Paola Cazza con i suoi quadri in pietra leccese, la professoressa Maria Rosaria de Benedittis che tutto ciò che le capita tra le mani, ricicla, e Maiorano Giulia che dipingerà dei pannelli che l’associazione Labirinti Artistici donerà al Comune di Lecce, questi sono solo alcuni nomi dei numerossimi partecipanti ai quali verranno rilasciati degli attestati firmati personalmente dall’assessore Andrea Guido.

Commenta l'articolo

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.