Nicola Strambelli a Lecce? Sì, anzi no! Perché i tifosi (o almeno parte di loro) salentini non gradiscono l’ex centrocampista biancorosso attualmente tra le fila del Matera in serie C. Ancor meno dopo che in occasione dell’ultima sfida affrontata tra le due compagini al Via del Mare, il giocatore di Bari Vecchia ha esultato emulando i suoi idoli degli anni ’90 biancorossi Guerrero e Protti: con un trenino sotto la curva.

Un gesto, quello di Strambelli, che è stato mal digerito dai tifosi del Lecce e ribadito con uno striscione esposto ieri sera, di fronte alla sede della società giallorossa in pieno centro a Lecce, che recita: “Strambelli infame barese a Lecce non ti vogliamo” con tanto di firma Ultrà Lecce. Un gesto tanto eclatante da persuadere le due società in trattativa a interrompere ogni possibile trasferimento.

A questo punto il Lecce si concentrerà sulla pista che porta a Lucas Chiaretti trequartista del Cittadella. Intanto domenica 14 gennaio il Matera di Strambelli sarà ospite del Lecce per gli ottavi di finale di coppa Italia di serie C.

Condividi
Redazione
#raccontiamolapuglia. Quotidiano online indipendente di carattere generalista con un occhio particolare alle tante eccellenze della nostra regione.

Nessun commento

Commenta l'articolo