Lecce, un nuovo ventilatore polmonare per la Bimbulanza

0

La Bimbulanza ha un nuovo ventilatore polmonare. La solidarietà verso i bambini del Salento mette a segno un altro colpo, grazie alla donazione avvenuta nei giorni scorsi durante una nuova serata benefica ospitata dal Teatro Apollo, concesso a titolo gratuito dall’Amministrazione comunale. Il ventilatore polmonare da rianimazione e trasporto andrà a sostituire quello già in dotazione alla Bimbulanza, un’apparecchiatura preziosissima per i volontari dell’Associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre” Onlus, che operano a stretto contatto con ASL Lecce.

Si tratta di uno strumento fondamentale, ogni volta che sia necessario il trasporto di piccoli pazienti affetti da gravi patologie verso strutture sanitarie specializzate, in giro per l’Italia. La donazione è il frutto del contributo del Lions Club “Lecce-Messapia”, presieduto da Raffaele Mele, dell’Orchestra Ionica Salentina diretta dal tenente colonnello Leonardo Laserra Ingrosso, che è anche direttore della banda musicale della Guardia di Finanza, e dei tanti cittadini che hanno voluto offrire il proprio supporto. Sul palco, a ricevere l’apparecchiatura, sono saliti il vicepresidente dell’Associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre” Onlus, Franco Russo, la volontaria clown Rosanna Sorcina e la nonna del piccolo Raniero, Annafrancesca Congedo, che con la sua breve, ma toccante testimonianza, ha emozionato il pubblico in platea.

La solidarietà, ancora una volta, fa bene a chi la riceve e anche a chi la fa: associazioni, semplici cittadini, Enti e Istituzioni. Dall’ASL di Lecce al Comune, che si è dimostrato sensibile e pronto nel destinare il Teatro Apollo ad accogliere anche manifestazioni benefiche dalla forte impronta sociale a favore di realtà associative e di cittadini meno fortunati e quindi bisognosi del sostegno delle Istituzioni e della comunità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.